Convegno “Ricerche Etnomusicologiche”

Domenica 22 Novembre 2015, dalle ore 10,00, presso l’aula magna del Liceo Artistico, Via Tiburtina Valeria al Km. 188.470, si terrà la “ I Giornata di Studi” nel campo delle ricerche etnomusicologiche.  L’iniziativa, prima assoluta nella Marsica, è organizzata e promossa dalla Pro Loco di Avezzano , nell’ambito delle manifestazioni proposte per il centenario del terremoto del 13 gennaio 1915, in collaborazione con l’ “Istituzione Musicale Abruzzese” e l’ “Associazione Culturale Arcivelino Club”. L’etnomusicologia, una specifica disciplina afferente all’antropologia, si interessa ai canti popolari come frutto di correlazioni sociali all’interno del contesto antropologico, testimoni di peculiari caratteristiche culturali, e non solo, di una popolazione. La tavola rotonda vedrà la partecipazione dei massimi rappresentanti abruzzesi del settore – da anni impegnati nell’indagine sul territorio – che promuovono, in Italia e all’estero, manifestazioni interdisciplinari, pubblicazioni, raccolte e produzioni di materiale audiovisivo con l’intento di recuperare e preservare l’identità regionale. Nel corso della giornata di studi saranno presentati il volume e la raccolta musicale “ Canti folkloristici della Marsica – La musica popolare testimone della ripresa culturale post-terremoto” del professor Gianluca Tarquinio; dall’ eminente studioso del settore, attivamente impegnato anche nell’associazionismo locale – è membro del consiglio direttivo della Pro Loco avezzanese – un prezioso lavoro di ricerca sulla musica popolare quale testimone della ripresa culturale post – terremoto. “ Il libro ricostruisce la realtà etnomusicale di Avezzano e della Marsica”, ha detto Federico Edoardo Tudico, presidente della Pro Loco di Avezzano“ Il lavoro meticoloso e appassionato del Maestro Tarquinio si è tradotto in un’ opera eccellente che, è l’auspicio, possa suscitare ulteriori interessi per nuovi approfondimenti”.“Come sempre, l’intento della Pro Loco di Avezzano è quello di essere tra la gente e con la gente, promuovendo specifici eventi socio culturali, ispirati alle comuni radici ed alla grande ricchezza storico culturale avezzanese e marsicana, come anche di più ampio respiro, ma sempre di grande qualità e spessore”, ha rimarcato il Presidente, “ Questa iniziativa lo è senza dubbio, e ci riempie di orgoglio. Un ringraziamento ai relatori presenti alla ‘ I Giornata di Studi’, all’Istituzione Musicale Abruzzese di Francesco Fina che , in collaborazione con la Fondazione Carispaq, ha permesso la realizzazione del volume, all’Associazione culturale Arcivelino di Orante Bellanima per il supporto organizzativo a questa manifestazione, nonché alla direzione del Liceo Artistico per aver messo a disposizione l’aula magna.” Nel programma, gli interventi del professor Gianluca Tarquinio ( Istituto abruzzese di Storia musicale – Teramo/ Avezzano); Carlo Di Silvestre ( Centro etnomusicologico d’Abruzzo – Pineto); Domenico Di Virgilio ( Archivio etnolinguistico musicale abruzzese – Chieti) ;Gianfranco Miscia ( Istituto nazionale Tostiano – MVSA, Ortona), Mario Santucci ( antropologo, direttore del coro folkloristico di Tornimparte, L’Aquila) , Gianfranco Spitilli ( Bambun/ Centro studi ‘ Nicola Jobbi’ – Montorio al Vomano, Teramo).

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *